Il nuovo “Friends of Fendi” celebra i Pokémon (con Fragment)

L’ultima iniziativa della maison Fendi, chiamata appunto “Friends of Fendi“, si caratterizza per essere un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del marchio, ma anche per i fashion addicted, che riescono ad apprezzare alcuni dei simboli iconici di Fendi, rielaborati dalle sapienti mani di creativi di varia caratura, com’è stato con Stefano Pilati.

Questa volta ci ha pensato Hiroshi Fujiwara, designer presso Fragment, a dare un’impronta giocosa ad alcuni dei pezzi più noti della maison con sede a Roma, e l’ha fatto rendendo omaggio all’Anno del Drago nel 2024. Per questo motivo, non ci stupisce vedere come i veri protagonisti siano DratiniDragonair e Dragonite, i Pokémon di tipo drago tra i più apprezzati della serie.

Come dichiarato più volte da Kim Jones, Hiroshi Fujiwara rappresenta per lui un vero e proprio idolo a cui ha continuato ad ispirarsi sin dal 1999, quando per la prima volta ha avuto modo di incontrarlo a Londra. Il motivo “FF”, fortemente distintivo della maison, viene così rielaborato da Fragment che lo colora di un’audace tonalità di giallo. Anche Silvia Venturini Fendi si è espressa in merito, raccontando a WWD come le borse della maison rappresentino a tutti gli effetti un logo, un’iconografia, che Hiroshi Fujiwara con Fragment e Pokémon è riuscito a trasformare in un’icona Pop.

I Pokémon conquistano la tela e i design di borse da donna, come la Peekaboo ISeeU Small e la Baguette, oltre che sugli accessori quali il Baguette Pouch e il Mini Mon Trésor, accanto ad una linea di piccola pelletteria con portacarte e portafoglio. Per quanto riguarda i capi, invece, il pezzo forte è rappresentato da una T-shirt, disponibile in due colorazioni, su cui spicca il logo della maison e Dragonite, accanto a felpe con cappuccio, foulard, cinture e cappellini con visiera.

La linea sarà disponibile a partire dal 4 gennaio 2024 nei flagship della casa.

Fonte: soldoutservice.com