FOTO – Chiede un selfie a Maria De Filippi durante la camera ardente. E’ bufera sui social

Protetta dai suoi grandi occhiali scuri, Maria De Filippi è stata anche oggi alla camera ardente del marito. Ha stretto le mani alle tantissime persone che, senza sosta, hanno voluto fare un ultimo saluto a Maurizio Costanzo.

Personaggi noti — molti — ma anche un mare di gente comune, unita dall’impressione che il grande giornalista fosse in parte anche una persona di famiglia, della famiglia di ognuno.

Lui, che aveva fatto dell’attenzione al prossimo la sua firma, probabilmente di questo sarebbe stato felice, e bisogna forse ripensare a questo suo insegnamento per capire dove sua moglie abbia trovato la forza, in queste ore, di abbozzare un timido sorriso e prestarsi perfino a fare una foto assieme a chi, anche in quel luogo, in quel momento, non si è sentito inopportuno nel chiederle un selfie.

CHIEDE UN SELFIE A MARIA DE FILIPPI DURANTE LA CAMERA ARDENTE DEL MARITO MAURIZIO COSTANZO
Il commento di Rita Dalla Chiesa

Un gesto duramente criticato sui social, che dei selfie sono il regno.

Tutti hanno espresso grande solidarietà a De Filippi, apprezzando la dignità e la signorilità di chi riesce a comprendere gli altri perfino nel momento in cui dovrebbe accadere naturalmente il contrario.

«Questa è la faccia di chi ha voluto farsi un selfie con Maria… Chi lo riconosce lo eviti. Per sempre», ha scritto su Twitter Rita Dalla Chiesa: ma il suo è solo uno dei moltissimo commenti che hanno stigmatizzato chi, anche di fronte al lutto, non ha esitato a chiedere l’inchiedibile.

«Ma siete cresciuti come bestie per chiedere un selfie a Maria de Filippi in queste circostanze. Nella camera ardente, davanti alla bara di suo marito. Follia», dice uno dei tanti commenti che hanno reso queste richieste un caso.

FONTE: Corriere della Sera