Fahsion Week, Diesel presenta la sua ultima collezione: libertà, piacere, sperimentazione e divertimento

Glenn Martens, direttore creativo di Diesel, ha presentato la sua ultima collezione davanti a una montagna di condom che, insieme al guardaroba per l’autunno inverno 2023 / 2024, promuovevano il sesso come atto democratico, libero e sicuro.
La nuova collezione è andata in scena all’ora di pranzo del secondo giorno della Fashion Week, settimana della moda di Milano.


I MATERIALI

Presenti ci sono tutti i codici estetici tipici dell’universo Diesel: il denim lavorato, la pellicce upcycled, le pelli consumate in stile vintage, le giacche biker e le borse 1DR (ora diventate preziosissime).

LIBERTA’, PIACERE, SPERIMENTAZIONE E GIOCO

In un gioco di proporzioni e trasparenze, i nuovi capi e accessori evocano «Libertà. piacere, sperimentazione, gioco», perché, come si legge sull’account Instagram del brand, «Diesel sta per
democrazia»
, come «scelta e sex positivity come diritto umano». Nello stesso contesto si inseriscono, tra pop culture, stampe colorate e aderentissime tute di pelle, chocker con il logo che promuovono il sesso come atto democratico, libero e sicuro.

A cura di: Elvira Palma